"Elvis In Concert" a Natale

Nel dicembre del 1977 Elvis In Concert costava 12000 lire e io lo so bene, perché questo imprescindibile doppio album mi fu regalato a Natale. Era arrivato nei negozi di dischi poco tempo prima e avevo fatto di tutto per evitarlo, da ragazzino coscienzioso quale ritenevo di essere: di soldi in casa ne giravano pochi e non volevo che mia madre facesse troppi sacrifici. Poi, per dirla tutta, all'epoca ragionavo in termini di doppioni, tanto per le figurine quanto per le canzoni e avendo già nove lp di Elvis qualche titolo ricorreva. Su due piedi mi vengono in mente Hurt, che avevo precedentemente trovato su From Elvis Presley Boulevard, Memphis, Tennessee e soprattutto I Got A Woman che avevo già su Solid Gold e Rock 'n' Roll. Tre volte lo stesso brano? Inconcepibile, c'erano ancora tante canzoni del re da scoprire! D'accordo, queste erano registrate dal vivo, ma le conoscevo già... Quanti problemi mi facevo, ripenso a me stesso con grande tenerezza, perché avevo per mia madre un amore sconfinato e forse quella dei doppioni era soltanto una scusa. Quando lei disse "dai, prendilo, è il tuo regalo" provai qualcosa di molto simile alla felicità.

Nessun commento:

Posta un commento